Lunedì 19 aprile 2021, causa un impegno con il mio comune di residenza, Karmøy, per andare a farmi somministrare la prima dose di vaccino, mi sono recato, dal nostro appartamento di Oslo, al suddetto comune, nella nostra casetta di Kolnes. La strada normale, e più corta, è via la E134, km 460. Questa volta peró, ho voluto fare un "allungamento turistico", ho percorso la RV7 fino al paese di Gol, per poi prendere la strada RV52 che attraversa le montagne di Hemsedal, bellissimo posto! ( È difficile trovare un posto in Norvegia, al di fuori delle città, che sia "brutto".....). Arrivando poi, alla strada E16, poco prima della località di Lærdal, di cui prende il nome il famoso "Lærdalstunnelen" che è il più lungo tunnel stradale al mondo con i suoi, circa, 25 km.

Questo belvedere è stato terminato nel 2006, sporge per 31 metri è largo 3 metri e alto 13 metri. L`altezza sul fiordo sottostante, Fiordo di Aurland, che è il paesino sotto, è 650m sul livello del mare ........

" Wow!!! Quanto è profondo!!! "

" Eh si .... decisamente! "

Paesino di Aurland, dall`alto .....

Per il periodo turistico, penso che sia difficile vedere il parcheggio così ..... vuoto!

                                        Di strada, scendendo verso Aurland .....

" Pubblicità gratuita " 

                                                             Aurland

                               Inizia il tunnel stradale più lungo al mondo .......

Per smorzarne la monotonia, ci sono diversi tratti così illuminati ......  

Da Aurland, per proseguire il viaggio verso casa, percorro ancora un tratto della E16, direzione Bergen, per poi, giunto alla cittadina di Voss, svoltare in direzione Odda, strada RV13, che è situata sul fiordo di Hardanger, ...... Ecco sotto il ponte sul fiordo .....

Arrivato a casa, ho percorso 630 km, di un viaggio che, devo dire, è stato spettacolare!

A parte il pulpito sul fiordo, che si è certamente affascinante, ma, tutti i panorami, la natura, le strade le montagne .... e .... quant`altro,  dopo tanti anni che viaggio, vivo, in questo Paese, beh ....... rimango sempre senza parole!